È con grande affetto e gratitudine che la comunità della Missione cattolica italiana di Zugo saluta Don Giuseppe Manfreda, che a fine agosto lascerà Zugo alla volta di un’altra missione. 

Negli anni della sua attività qui con noi, Don Giuseppe non si è certo risparmiato ed è riuscito a rendere la missione attiva e vivace, sapendosi porre facilmente in relazione con tutti i membri, dai più anziani ai più piccoli.

Ogni membro della Comunità ha trovato in lui un’enorme disponibilità all’incontro, all’ascolto e all’accoglienza; per la sua presenza attenta e costante tra di noi vogliamo ora particolarmente ringraziarlo. Non c’è stata nostra idea, proposta o iniziativa che Don Giuseppe non abbia valutato, valorizzato ed attuato facendoci sentire protagonisti attivi ed importanti della nostra missione e mostrando grande fiducia nei nostri confronti. Così, se nella nostra memoria individuale sono preziosi i ricordi dei colloqui, dei consigli e della sua guida spirituale nella fede, nella memoria della Missione rimangono i bei viaggi di pellegrinaggio, la realizzazione di rappresentazioni teatrali o piccoli concerti e la condivisione dei momenti di festa che hanno fatto della missione una grande famiglia.

Tutto ciò senza che fosse minimamente posto in secondo piano il suo ruolo di Pastore e guida spirituale della comunità per la quale è sempre stato un punto di riferimento autorevole. Molto utili per tutti noi sono stati la catechesi, l’esortazione e la guida nella ricerca di una fede consapevole, autentica e matura e anche i rimproveri, bonari, fraterni ma certamente puntuali.

Un ringraziamento particolare gli dobbiamo, poi, per lo sguardo attento e premuroso alle necessità dei più deboli nella nostra comunità; degli anziani, delle persone sole, degli ammalati, di chiunque si trovasse a vivere un momento di particolare difficoltà.

Grazie Don, per le tue preghiere, per la tua vicinanza nei nostri momenti più difficili e per aver illuminato con la speranza della fede anche le situazioni più buie.

Sei stato un dono della Provvidenza per la nostra missione ed ora questa stessa Provvidenza ti porta in luoghi diversi: che la Benedizione di Dio ti accompagni sempre ovunque tu vada. Arrivederci Don!!!